Pensaci su…

Mi sono almeno una volta chiesto nella vita: «Chi sono? Perché vivo? Perché soffro? Dove vado?» Chi può dire di non essersi mai soffermato, perplesso e stupito, di fronte ai misteri della natura e della vita e di non aver cercato di capire il segreto...

“Cosa sto facendo qui?". È una domanda che in genere arriva improvvisamente, in un giorno come tanti, mentre siamo impegnati in un'attività consueta. Una sensazione di estraneità a ciò che stiamo vivendo in quel momento. È una domanda sgradevole e la scacciamo via, ma lei...

La vita non ha senso, questa è la convinzione principale di molti che sperimentano la sensazione straziante del vuoto esistenziale. Pensano che tutto quello che ci circonda d’ingiustizia, di violenza, di male, annulli il sesso. In genere sono persone riflessive, che indagano su argomenti rilevanti, come...

Quando la routine diventa insopportabile e l'energia vitale latita, fatichiamo a cogliere il senso della vita: eppure c'è sempre, basta cercarlo nel modo giusto… Mi scrive un amico: "Quando ho compiuto 50 anni ho iniziato a fare dei bilanci, a chiedermi dove stia il senso della...

La domanda che oggi trapassa il cuore delle giovani generazioni non riguarda più il senso della vita, ciò che interessa alle nuove generazioni è come si vive. Il perché è una domanda che non li sfiora. O meglio li accompagna ma non s’impone, emerge solo...

I nostri politici hanno promosso nel mese di settembre 2021 con un decreto la coltivazione della cannabis in casa, sui balconi. La produzione dovrebbe servire solo personalente al coltivatore, ma si sa come le cose vanno. Ciò che viene prodotto poi si spaccia agli amici....

Caro amico lettore, cerco sempre di tenere presente l’insegnamento dello scrittore Camus, ogni volta che mi trovo davanti a una novità nella vita. L’abitudine uccide la creatività, pur dando, in apparenza, la sicurezza del risultato. Il nuovo, lo sconosciuto e l'incerto, spaventano, anche se potrebbero...

Clelia, una ragazza di ventotto anni scrive sul suo blog alcuni pensieri. Si chiede: “Perché mi accade, in certi momenti di essere formale, imbalsamata, frenata nei miei comportamenti? In quei momenti la mia mente si ribella spingendomi verso scelte trasgressive inaspettate. Si tratta di un...

Mi scrive Sofia una mamma di due bambini. “Arriva un momento nella vita di ognuno in cui ci si sente stanchi. Stanchi di darsi, di combattere, di provare, a volte semplicemente di procedere. Un momento in cui, feriti, delusi, affaticati, non abbiamo né forza né...

Un motto afferma: “Senza giustizia non c’è pace, senza perdono non c’è giustizia”. Questo messaggio è rivolto a tutti gli uomini e donne di buona volontà e mi fa riflettere profondamente. Ho appreso, fin da ragazzo, l’idea che il perdono e la giustizia non sono due parole contrapposte,...

Torna spesso papa Francesco sulla piaga delle povertà: “Questo povero grida e il Signore lo ascolta. Il credente non può restare a braccia conserte, indifferente, o a braccia aperte, fatalista, ma deve tendere la mano ai poveri”. Un monito spesso disatteso o ritenuto solo uno sfogo di un...

Riporto un’affermazione di Albert Einstein: “Il mondo è quel disastro che vedete, non tanto per i guai combinati dai delinquenti, ma per l’inerzia dei giusti che se ne accorgono e stanno lì a guardare”. Sono molti quelli che stanno a guardare e non muovono un...

“In verità siamo tutti in attesa”, così dice la voce narrante di un racconto di Cesare Pavese (Piscina feriale), un libro che non siamo noi a leggere, ma che legge noi. C’è un gruppo di persone che passano il tempo ai bordi di una bella...

Gli psicologi non danno soluzioni alla solitudine, bensì ci guidano a saper trovare le risposte che cerchiamo. A volte dubitiamo di noi stessi e per questo tendiamo a concentrarci sempre su quello che si trova al di fuori di noi. Ogni soluzione risiede dentro di...

Desidero soffermarmi a riflettere con voi su come mai siamo soli? Qualcuno sostiene che la solitudine sia una condizione umana. Salvatore Quasimodo non ha dubbi: “Ognuno sta solo sul cuor della terra, trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera”. Ognuno vive solo su questa terra...

Dentro di noi abbiamo un’ombra invisibile che oscura gli altri, quelli che riteniamo, non come noi, intelligenti, maturi, affettivi, ma limitati, cattivi, trascurati, trasgressivi. Alcune affermazioni attestano questa netta distinzione tra noi e gli altri: “Quella è una poco di buono”; “La mia vicina di...

Jean Paul Sartre afferma: “Lo sai, mettersi ad amare qualcuno è un’impresa. Bisogna avere un’energia, una generosità, un accecamento. C’è perfino un momento, al principio, in cui bisogna saltare un precipizio: se si riflette non lo si fa. Io so che non salterò mai più”....

Qualche tempo fa Simona, una mia lettrice, mi ha inviato la traccia di un libro. Quanto ho letto rispecchia il modo in cui dovremmo rapportarci con gli altri: il partner, gli amici, i propri colleghi. Il libro in questione è Quell’oscuro intervallo è l’amore di Osho....

“È una persona accogliente”, ci capita di dire di qualcuno, per indicare la sua capacità di comprensione e la sua disponibilità. Fra le tante qualità che possiamo riconoscere nelle persone, sicuramente primeggia l’accoglienza. È un tratto inconfondibile, che rivela l’intenzione sincera di fare spazio agli...

“Nel paradiso degli animali, l’anima dell’asinello chiese all’anima del bue: “Ti ricordi per caso quella notte, tanti anni fa, quando ci siamo trovati in una stalla con la mangiatoia…?” “Lasciami pensare - rispose il bue - nella mangiatoia, se ben ricordo, c’era un bambino appena...

Nel romanzo di Michele Serra dal titolo Ognuno potrebbe, la fidanzata del protagonista finisce al pronto soccorso per colpa di una strana malattia chiamata sindrome dello sguardo basso: “Chi ne è afflitto può venire investito da un camion o precipitare in un buco sul marciapiedi...

Raccontò una volta Vittorio Messori che, al momento di pubblicare il suo libro, Scommessa sulla morte, i responsabili della casa editrice S.E.I. di Torino rimasero disorientati e il capo redattore disse: “No, non possiamo mettere la parola morte in copertina!” Lo scrittore ricorda: “Esplose addirittura una...

Viviamo in una società competitiva, dove il futuro è incerto e minaccioso: molti giovani resteranno probabilmente senza lavoro e ben pochi troveranno un’attività corrispondente alle loro aspirazioni, per cui, nella corsa della vita, i genitori tendono a trasformarsi in allenatori. Sono loro a scegliere la scuola, gli insegnanti,...

Il libro L’immaginazione creativa, di Roy Eugene Davis, lo definisco miracoloso perché è stato per me prezioso. Ha apportato decisi miglioramenti nei miei rapporti sociali, una maggiore prosperità e un ampliamento di coscienza. Consiglio di leggere questo libro come una guida giornaliera, affinché questi principi diventino parte di...

La speranza ha come compagno inseparabile il coraggio. Basta ripassare il romanzo manzoniano dei I promessi sposi. Don Abbondio, il pavido prete manzoniano che trovò sulla sua strada i pericolosi banditi, diceva: “Uno il coraggio se non ce l’ha, non se lo può dare”. È...

Il sociologo Francesco Alberoni nel suo interessante libro Ottimismo sostiene che questa qualità umana è il presupposto per capire come agire diversamente. Quasi tutti i problemi si possono risolvere con un atteggiamento positivo, paziente, accettando la sfida, il rischio, con animo sereno. Ottimismo e pazienza...

L’ottimismo vale. Martin Seligman, autore di libri come Imparare l’ottimismo e La costruzione della felicità, sostiene che l’ottimismo vale veramente: da un lato dà la percezione di poter esercitare un controllo sugli eventi, dall’altro trasmette un modo per interpretare ciò che ci accade. Alcune proposte...

Un libro che si legge volentieri e coinvolge è La forza della resilienza di Rick Hanson. L’autore ribadisce con determinazione che la vera capacità di adattarsi a un mondo in continuo cambiamento scaturisce da forze interne come la grinta, la gratitudine e la compassione. Questa...

Gaia, una ragazza ventinovenne laureata in filosofia, mi scrive: “Sono una persona debole, non riesco a uscire dai miei problemi. Ho cercato con tutte le mie forze, ho riflettuto a lungo, ho indagato sulle possibili cause, ma niente. Ho paura delle malattie, degli imprevisti, della morte, insomma del...

Clelia, psicologa da ormai dodici anni, avvicina diverse persone turbate dai loro problemi. Sostiene che ciascuno di noi ha la libertà di scegliere come comportarsi di fronte alle difficoltà. Spesso, alcuni, senza rendersene conto, adottano un approccio sbagliato che può compromettere il benessere psichico. Clelia...

Sofia, quarantadue anni, mamma di due figli, al termine di un trattamento psicoterapeutico si sofferma a riflettere sul “buco nero” che per cinque anni ha preso residenza nella sua mente: parla di pessimismo, di angosce e dell’avvenuta catarsi, lei la chiama scommessa pattuita con se...

Scartabellando tra i miei scritti di qualche anno fa, mi trovai fra le mani un mio articolo pubblicato da un quotidiano a tiratura nazionale con il titolo, non farina del mio sacco, ma certamente del capo redazione: La paura, un’ombra presente e futura. L’ho letto...

L’ottimismo vale. Martin Seligman, autore di libri come Imparare l’ottimismo e La costruzione della felicità, sostiene che l’ottimismo vale veramente: da un lato dà la percezione di poter esercitare un controllo sugli eventi, dall’altro trasmette un modo per interpretare ciò che ci accade. Alcune proposte...

Non siamo mai completi, ma in perenne divenire attraverso le tappe dell’esistenza, in dialogo o in aperto scontro con la realtà e con il destino, sempre obbligati e invitati a rimetterci al mondo, cambiando noi stessi e qualcosa intorno a noi: le abitudini, le relazioni,...

Rinascerò rinasceraiQuando tutto sarà finitoTorneremo a riveder le stelleRinascerò rinasceraiLa tempesta che ci travolgeCi piega ma non ci spezzerà Siamo nati per combattere la sorteMa ogni volta abbiamo sempre vinto noiQuesti giorni cambieranno i nostri giorniMa stavolta impareremo un po' di più… (Roby Facchinetti) La passione più...

Abdu Sharkawy, medico ed esperto in malattie infettive presso l’Università di Toronto in Canada, ha scritto un post su Facebook segnalando che le reazioni esagerate da parte della gente nei confronti della diffusione del Coronavirus possono arrecare più danni della malattia in sé. “Il Covid-19...

MI pongo in questi giorni terribili, una domanda: questo virus che cosa ci insegna? Ci insegna che abbiamo bisogno di ricerca scientifica e di educazione socio-sanitaria, di centri specializzati per i disabili e luoghi di rifugio per chi si trova in difficoltà, di uomini e...

Una delle più forti paure che sentiamo nella nostra vita è quella di restare soli, non tanto di poterci isolare un momento nella nostra stanza lontani dal caos della folla, quanto di venire emarginati, isolati dagli altri. Essere soli è diverso dallo stare da...

Basta con la diffusione del "virus" del panico. La World Heath Organization, Organizzazione mondiale della Sanità, intanto, ha stilato una breve lista che mette insieme falsi miti e verità sul coronavirus. Riporto quali sono: Il coronavirus è il virus più pericoloso che esista? FALSO. Morirò se mi viene diagnosticato...

Mi ha incuriosito e ho letto con attenzione su un quotidiano l’articolo: “Natale è santo perché consumista”, con l’invito a consumare, almeno a  Natale, il più possibile. È ormai così, si cerca allora, in tutti i modi di “santificare” il Natale dando...

L’opinionista Gianpiero Mughini afferma: “Ma sa, gli analfabeti sono talmente numerosi… il reame di droga è una cosa che esiste e ha leggi proprie. Nel caso specifico, si trattava di una povera ragazza che aveva dalla sua solo la giovinezza e finì preda del primo...

Il più grande ha 40 anni, il più giovane 15: la maggior parte tra i 20 e i 24 anni, tutti ritornavano da una serata passata in un locale. Soltanto negli ultimi tre fine settimana, sono 23 i giovani morti in incidenti stradali, le auto...

Gli sballi giovanili sono in aumento. Possiamo prevenirli?  Prevenire gli sballi, significa andare oltre una visione ristretta del problema droga e interrogarci sui disagi in cui i nostri ragazzi, adolescenti e adulti vengono a trovarsi.  Dobbiamo, prima di tutto, fare chiarezza sulle relazioni, le espressioni affettive, le...

CREDO NELL’UOMO  Credo in Dio e credo nell’uomo quale immagine di Dio.   Credo negli uomini nel loro pensiero nella loro sterminata fatica che li ha fatti essere quelli che sono.  Credo nella vita come gioia e come duratura: non prestito effimero dominato dalla morte ma dono definitivo.  Credo nella gioia: la gioia di ogni stagione di ogni tappa di ogni aurora di...

Credo sia un’ambizione diffusa tra i genitori: sperare di far crescere figli perfetti, proiettati in un futuro di successo. Spesso però questo loro desiderio non coincide con le aspettative, e risultati ottenuti, e ancor meno con le aspettative dei figli. Non è detto che...

La strage della droga continua Di nuovo il silenzio colpevole sulla droga? Mi chiedo come mai si tollera lo spaccio di droga e certe situazioni di degrado umano? Diversi servizi televisivi nei mesi scorsi hanno evidenziato come lo spaccio di stupefacenti avviene spudoratamente. Purtroppo continua e  i...

Noi siamo anche i nostri desideri… “Quando desideri qualcosa,tutto l’universo cospiraaffinché tu realizzi il tuo desiderio”.(Paul  Coelho) Spero che le mie parole e pensieri raggiungano la vostra mente, questa è la cosa che mi preme di più. Voglio parlarvi di desideri, del viaggio dei desideri che si fa...

“Un professore terminò la lezione, poi pronunciò le parole di rito: "Ci sono domande?". Uno studente gli chiese: "Professore qual è il significato della vita?".Qualcuno tra i presenti, che si apprestava a uscire, rise. Il professore guardò a lungo lo studente, chiedendo con lo sguardo...