Prudenza

La comunicazione è un fenomeno complesso e un elemento fondamentale della società. La cultura esiste perché gli esseri umani comunicano tra loro. La comunicazione non esisterebbe senza il linguaggio, che è il massimo agente di socializzazione. I codici comunicativi sono frutto di una convenzione sociale...

In genere diciamo che chi usa bene la comunicazione sa parlare con la pancia e con il cuore oltre che con la testa. Ed è vero: per essere efficaci non ci si affida soltanto alla validità dei propri argomenti ma anche a un sapiente uso...

Non ci è mai capitato di volere qualcosa ma di non averlo detto per un qualsiasi motivo e poi pentircene? È successo, purtroppo. Ogni anno, per esempio, la scelta di dove passare le vacanze con tutta la famiglia - al mare, in montagna o campagna...

Attraverso le parole esprimiamo idee, desideri, stati d’animo e sentimenti: per questo motivo, un corretto uso delle parole è fondamentale per la comprensione reciproca. Non basta rispettare le regole grammaticali o aver letto tanti libri, in quanto le parole, quando vengono pronunciate, coinvolgono tutto il...

Eckart Tolle scrive: “È la nostra mente a causare i nostri problemi, se non si rinnova con le altre persone, con "il mondo esterno". È la nostra mente, con il suo flusso di pensieri pressoché costante, che pensa al passato e si preoccupa del futuro....

Il regista Troisi affermò: “Una vita senza conoscenza è una vita a metà. Se non sai, non puoi capire, e se non capisci, che scopo ha vivere? Per essere attivi, la nostra mente deve arricchiri continuamente di nuove idee. Le possibilità di riuscirci ci sono,...

La prudenza è un risveglio della mente, del cuore, dell’anima. San Paolo scrive agli Efesini: "Svegliati, tu che dormi, risorgi dai morti e Cristo ti illuminerà", aggiungendo: "Fate dunque molta attenzione al vostro modo di vivere, comportandovi non da stolti ma da saggi, facendo buon...

Bisogna sostare nella nostra anima per comprendere dove il Signore vuole condurci, perché diventiamo davvero esperti e capaci di guidare la nostra vita e quella dei nostri fratelli. "Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla. Su pascoli erbosi mi fa riposare, ad...

La prudenza è l’arte è di saper attendere per discernere ciò che vero È chiaro che ogni situazione è a sé, ovvero ci sono circostanze in cui il disagio è comprensibile poiché l’attesa è legata ad eventi drammatici e dolorosi, come la malattia o l’esito...

Il principale attributo della persona saggia consiste in un atteggiamento di meditata cautela, di prudenza di fronte alle varie situazioni della vita. Non a caso, nella cultura latina e in quella greca, si sviluppò il concetto filosofico di misura: da impiegare nelle arti, nelle relazioni,...

Il principale attributo della persona saggia consiste in un atteggiamento di meditata cautela, di prudenza di fronte alle varie situazioni della vita. Non a caso, nella cultura latina e in quella greca, si sviluppò il concetto filosofico di misura: da impiegare nelle arti, nelle relazioni,...

L’ordine interiore prepara e custodisce quello esteriore Essere prudenti significa mettere ordine nei nostri pensieri perché le azioni che seguono siano in linea con la nostra identità. Educarci alla prudenza quindi serve per affrontare le situazioni di ogni giorno, essere saggi e non commettere leggerezze a...

È facile cadere vittima di un turbine di pensieri negativi, soprattutto se dopo averne accumulati un po’ cominciamo a vedere tutto quello che abbiamo intorno attraverso le lenti del pessimismo. I pensieri possono sommarsi fra loro, come una piccola palla di neve che, se lasciata...

È l’equilibrio il custode della prudenza. La famosa citazione di Platone “Non bisogna tenere in massimo conto il vivere come tale, bensì il vivere bene” dovrebbe certamente essere la massima sulla quale orientare la nostra esistenza. Non sempre siamo capaci di gestire bene il carico emotivo...

La tradizione umanistica, infatti, attribuisce alla prudenza la guida delle altre tre. È definita “cocchiere o auriga” delle virtù, in quanto le conduce al loro compimento. La giustizia, la fortezza e la temperanza hanno bisogno di un comportamento prudente per manifestarsi. La prudenza pertanto svolge...

Gesù stesso consiglia la virtù della prudenza con affermazioni e parabole. “Siate semplici come le colombe e astuti come i serpenti”. “Chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica sarà simile a un uomo prudente che costruisce la sua casa sulla roccia”. Mi...

La prudenza nel pensiero umanistico è detta saggezza, una qualità propria dell’anima. Essa dispone l’intelletto all'analisi accorta e circostanziata del mondo reale, ed esorta la ragione a vedere in ogni circostanza il vero bene nostro e degli altri, scegliendo i mezzi adeguati a realizzarlo. La...

La parola “equilibrio” sta ad indicare maturità, responsabilità, armonia e stabilità. Sono qualità umane che scaturiscono da una vita prudente. Se abbiamo una personalità equilibrata siamo persone serene, felici. Sicuramente durante la nostra vita potrebbero accadere eventi che ci destabilizzeranno, però saremo capaci di tornare verso l’equilibrio, con quel buon...

Con la sapienza si costruisce la casa e con la prudenza la si rende salda La prudenza è nominata per prima quando si elencano le virtù cardinali, prima di giustizia, temperanza e fortezza, perché conduce le altre tre virtù al loro compimento.  Per essere giusti,...

Probabilmente sì, ed è un navigatore formidabile: indica alla nostra mente dove stare, con chi, cosa fare, dire. Le persone dotate di questo sistema sono rispettose di sé e degli altri, non raccontano segreti, non criticano né mettono gli altri in imbarazzo, non li provocano. ...

Stavo tenendo una lezione agli ospiti di una mia comunità therapeutic e uno di loro mi chiese quale sarebbe stato l’argomento del mio prossimo libro. Gli dissi che mi ero imbarcato nell’impresa di esaminare cosa significasse vivere prudentemente. Il giovane con il dissenso dipinto in...