Cime di libertà

Cime di libertà

Editoria
2011-01-31 15:02:25

Le “Cime di libertà”, un libro voluto da don Chino Pezzoli e dal giornalista Giuseppe Zois, vuole sostenere che la libertà è raggiungibile da chi ama la vita e cammina verso una meta o cima difficile, ma possibile…
La nostra mente perde la libertà in diversi modi:
se ritorna facilmente sui vissuti passati negativi o positivi e vi rimane
intrappolata; se dipende dalle immagini dei media, specie quelle traumatiche;
se è irrazionale, perché le sue scelte sono così
illogiche che nemmeno si accorge delle corde con cui si è legata; se è inibita,
perché è schiava delle sue inibizioni; se è fragile, perché è troppo incline
alla dipendenza; se è fobica, perché è schiava delle sue paure; se è dissoluta,
perché non sa dominare le richieste del suo corpo; se è romantica, perché è
schiava delle idee che dominano la sua vita; se è narcisistica, perché “deve”
apparire. In queste trappole della libertà cadiamo un po’ tutti

https://your-app.it/promozioneumana/wp-content/uploads/2019/07/editoria_cime-di-liberta2011.jpg

No Comments

Post A Comment