Maria Madre dei Poveri

Il Centro “Maria Madre dei Poveri” ospita la fase di Responsabilità del programma riabilitativo. La struttura, nata nel 1988 grazie alla collaborazione fra la cooperativa “Promozione Umana” di Don Chino Pezzoli e l’Enichem, che donò un territorio di circa 70 ettari in località La Crucca, è situata a circa 15 chilometri da Sassari.

La struttura è composta da una parte residenziale e da una parte adibita alle attività lavorative. Inoltre diversi locali dell’antico insediamento rurale sono stati opportunamente ristrutturati e destinati alle attività educative previste. Un ampio piazzale è circondato dalle diverse strutture che ospitano attività e locali destinati al soggiorno degli ospiti.
La parte residenziale è stata distinta fra settore maschile e settore femminile.
La “casa Padronale” ospita le stanze del settore maschile, disposte su diversi piani, ciascuna arredata opportunamente per accogliere 4 persone e con annessi servizi.
Il settore femminile è alloggiato in confortevoli stanze, separate dal settore maschile, situate al primo piano, anch’esse con annessi servizi.