Promozione Umana

X un sì alla vita

I GRANDI MAESTRI DELL’UMANITA’|Buddha

« back Notizie | L'opinione di Don Chino

opinione buddah

Il Buddha storico Shakyamuni nacque, circa 2560 anni fa, come il principe Siddharta Gautama, all’interno di una famiglia reale in quello che ora è il nord dell’India. Sin dalla prima infanzia, fu circondato da ogni forma di benessere e bellezza, e poté gioire di una educazione raffinata. 

I testi lo descrivono come alto, forte e con gli occhi azzurri. Quando aveva ventinove anni, lasciò il palazzo reale per la prima volta nella sua vita, e incontrò un anziano, un malato e una persona morta – esperienze che non aveva mai conosciuto prima. Realizzò quindi che nulla può essere considerato permanente e abbandonò l’esistenza principesca per intraprendere la sua ricerca meditativa nelle montagne e nelle foreste del nord dell’India.  

Il Buddha, dopo sei anni spesi alla ricerca del significato ultimo della vita, riconobbe  la forza della mente, mentre era in meditazione. Raggiunse l’illuminazione, uno stato di felicità duraturo e senza limiti  attraverso il pieno sviluppo del potenziale del corpo e della mente. Conobbe la realtà di questo mondo e  il modo migliorare sé  e gli altri ogni giorno. 

Insegnò per quarantacinque anni in India, in un contesto culturale particolarmente ricco ed evoluto. Durante i suoi costanti viaggi, incontrò diversi tipi di persone e diede consigli generali e specifici, per  migliorare ogni situazioni della vita.  

Fondò Il buddismo, una religione unica nel suo genere, sebbene abbia alcuni elementi simili all’induismo, come il karma, (etica sulla causa-effetto), maya, ( la natura illusoria del mondo) e samsara, (il ciclo di reincarnazione. 

“C'è sempre qualcosa di cui essere grati. Non essere così pessimista se ogni tanto le cose non vanno come vorresti. Sii sempre riconoscente per gli affetti e le persone che già hai  vicino a te. Un cuore grato ti rende felice”

Buddha Siddhārtha Gautama