Promozione Umana

X un sì alla vita

I GRANDI MAERSTRI DELL’UMANITA’ - Nelson Mandela

« back Notizie | L'opinione di Don Chino

opinione mandela

Nelson Rolihlahla Mandela è stato il più importante leader sudafricano, nonché presidente dal 1994 al 1999 e tra i più grandi statisti al mondo. Nel 1993 ha ricevuto il premio Nobel per la Pace per essere riuscito a porre fine in modo pacifico alla segregazione razziale (apartheid) dei neri in Sudafrica attuata per circa mezzo secolo dall’etnia bianca al potere e per aver posto le basi della democrazia. Conquistò la libertà e la democrazia del suo popolo subendo la carcerazione per 27 anni. 

NELSON ROLIHLAHLA MANDELA: “No all’apartheid o alla segregazione razziale”.   

E’ il primo presidente nero del Sudafrica. Una persona di colore come presidente era impensabile fino a pochi anni prima. Nel 1994 a Pretoria c’è la più grande festa mai vista prima. Nelson Mandela è un eroe, un esempio per tutti i neri del Sudafrica e non solo. La sua lotta, la sua tenacia e la sua sofferenza sono state in grado di sconfiggere l’onta dell’apartheid, che per troppi decenni ha discriminato i neri del Sudafrica.   

“E’ giunta l’ora di colmare i divari che ci dividono.  Questo è il tempo di costruire. Abbiamo finalmente raggiunto l’emancipazione politica. Ci impegniamo a liberare tutta la nostra gente dal giogo della povertà, delle privazioni, delle sofferenze, della discriminazione sessuale e di altro genere. Siamo riusciti a compiere l’ultimo passo verso la libertà, in condizioni relativamente pacifiche. Ci impegniamo a costruire una pace completa, giusta e durevole” (Nelson Mandela).