Promozione Umana

X un sì alla vita

GLI INCONTRI IMPORTANTI

« back Notizie | Pensaci Su...

pensaci su incontri importanti

A noi tutti capita di conoscere molte persone durante la nostra vita. Queste persone non sono tutte, ne incontriamo alcune che hanno qualcosa di particolare che colpiscono direttamente la nostra mente e rimangono impresse nel nostro cuore.   Questa settimana mi voglio occupare proprio degli incontri che ci cambiano la vita. Lo farò utilizzando e commentando una bellissima riflessione sul tema che ho trovato sul web, curata dell’autore Carlo Barone.   

Afferma Barone: “Le persone che ti cambiano la vita le riconosci al primo sguardo, inutile che ci giri intorno. È qualcosa che senti nell’aria, ti pervade l’anima, ti riempie gli occhi. Niente e nessuno potrà arrestare quel tuo cambio di marcia. Le persone che ti cambiano la vita sono come l’arcobaleno. Arrivano dopo un temporale. Di quelli che è il cielo è buio e tira vento. Quando ti viene da pensare che il sole si è eclissato per sempre. Poi la pioggia smette di colpo, senti l’odore dell’aria nelle narici e un festival di colori ricamati su un azzurro che non avevi mai visto prima. Da quel momento non sarai più lo stesso. L’arcobaleno ti è entrato negli occhi, circolato nel sangue, finito fino al cuore. Che adesso “pompa” un sangue nuovo”.   

E’ assolutamente vero, il valore  di alcune persone all’interno del nostro percorso di vita può essere davvero prezioso. All’improvviso queste persone ci entrano in profondità e bussano alle porte della nostra anima. Sostiene ancora Barone “Le persone che ti cambiano la vita spesso non lo sanno quanto ti sono entrate in profondità. Ignorano il canyon che si è formato nella tua anima. Sono come degli angeli che ti sfiorano una spalla mentre viaggi su un autobus. Un tocco lieve e la tua pelle è “marchiata” per sempre: loro tornano a volare. Vorresti che restassero con te per tutta la vita. Ma sai che non dipende, solo, da te. Staresti ad ascoltarle per giorni interi. Senza mai staccare gli occhi. Ti preoccuperesti che stiano bene. Proveresti quella calma interiore che nessuno al mondo ti ha mai dato. Poi daresti chissà cosa per mantenere anche un solo, piccolo, labile contatto. E se non fosse possibile, custodiresti come una sentinella attenta il loro ricordo dentro una stanza della tua anima. Quella che apriresti almeno mille volte al giorno e ogni volta ti stupiresti per la luce che entra dalla finestra”.   

Chi sono questi ‘magici’ individui che illuminano la nostra strada quando fa buio? Certo possono essere i nostri partner, i nostri amici, i nostri genitori ma molto spesso non appartengono alla nostra rete familiare. La cosa più incredibile è che spesso ci imbattiamo in individui che toccano profondamente la nostra intimità pur non avendo alcun legame ‘stretto’ con noi. Quando arrivano? Spesso questi incontri ci capitano all’improvviso. E’ sempre Barone che scrive: “Le persone che ti cambiano la vita arrivano inaspettate. Ma quando le incontri non è mai per caso. Quel rendez-vous te lo sei preparato da un sacco di tempo. Ci hai sperato, hai lottato, hai pregato per avere quell’incrocio di esistenze”.   

Come capiamo che abbiamo fatto uno di questi incontri? Non tanto lo capiamo, piuttosto lo ‘sentiamo’. Sentiamo che ‘quel qualcuno’ in qualche misterioso e meraviglioso modo ci appartiene. La bellezza di questi incontri ‘magici’ è che ci rimane “dentro” anche quando le persone che abbiamo incontrate non ci sono più. Ci resta solo di dire loro: Grazie.