Promozione Umana

X un sì alla vita

Lungo il mio sentiero

« back Notizie | Editoria

“Appartengo a una generazione in cui le nonne tiravano su l’acqua dal pozzo, lavavano i panni al fiume e li stendevano sull’aia, impastavano la farina e la cuocevano al forno, andavano in chiesa con il velo nero in testa e portavano vestiti che coprivano le caviglie. Sono rimasti nella mia mente volti, episodi, la vita dura dei nonni, della mamma e del papà, dei poveri che bussavano all’uscio di casa per chiedere un pezzo di pane. La mia “bisaccia del cuore fu preparata tra le mura domestiche”.